Ladies’ Golf Cup

Giornata dedicata alle donne oggi, sabato 29 settembre, al Golf Les Iles di Brissogne, dove si è disputata la Ladies’ Golf Cup.

La gara, una 9 buche stableford, ha assegnato la vittoria a Lea Blanc, che nel lordo ha totalizzato 10 punti. Nel netto vittoria per Susy Cuneaz, che ha avuto la meglio su Paola Antonutti e Antonietta Mestieri, seconda e terza.

Nella categoria “amici” il primo del lordo è stato Marino Palenni, mentre primo netto Enzo Spelgatti.

Coppa del Presidente

Si avvicina una delle gare più sentite ed importanti della stagione del Golf Les Iles. Manca poco alla “Coppa del Presidente“, individuale stableford 18 buche in programma per domenica 7 ottobre.

Verranno premiati il primo, secondo e terzo classificati del lordo assoluto, il primo, secondo e terzo netti delle tre categorie, la prima delle ladies ed il primo senior. I premi di giornata saranno il nearest to the pin alla buca 12 ed il driving contest alla buca 18.

La premiazione sarà accompagnata da un rinfresco offerto a tutti i partecipanti.

English Centre Trophy

Sport e solidarietà sono scesi in campo insieme oggi, domenica 23 settembre, al Golf Les Iles di Brissogne.

L’English Centre Trophy, individuale stableford 18 buche, è stato infatti l’occasione per raccogliere fondi a scopo benefico in favore dell’Associazione Parkinson Valle d’Aosta, nata all’inizio di quest’anno proseguendo il lavoro fatto da Elio Bertolin, e presente nella nostra regione presso la sede del CSV in Via Xavier de Maistre. Nel motto di “Mai soli” l’Associazione Parkinson Valle d’Aosta si pone l’obiettivo di riunire i pazienti e i loro familiari al fine di poter condividere le difficoltà e le esperienze, conoscere meglio la malattia di Parkinson, uscire dalla solitudine e dall’isolamento che spesso colpisce le famiglie attraverso la creazione di relazioni tra i malati e i familiari. Fornire una sorta di autoaiuto reciproco che possa aiutare ad affrontare la malattia, un sostegno per trovare soluzioni costruttive alle sofferenze e alle limitazioni. Chi volesse mettersi in contatto con l’Associazione può scrivere a ass.parkinsonvda@gmail.com, telefonare al 320 7098417 o visitare il sito web www.parkinsonvda.org e le pagine Facebook e Twitter.

Durante la giornata le donazioni fatte hanno superato la quota di € 600. 

Per quanto riguarda l’aspetto sportivo, il miglior risultato è stato ottenuto proprio da un giocatore dell’English Centre, Paul O’Boyle, che nel lordo medal ha totalizzato un grande 62. E’ stato premiato Luca Pignataro, che ha totalizzato 63 punti nel lordo medal, mentre il miglior netto stableford assoluto è stata Paola Antonutti con 35. Sono stati anche premiati il primo e secondo netto delle tre categorie, rispettivamente Roberto Rossi e Marcello Leonardi (prima), Riccardo Della Marra e Alessandro Benati (seconda) e Francesco Vestena e Alberto Riconda (terza). La migliore delle ladies è stata Elisa Vitton Mea, mentre tra i senior si è imposto Roberto Scotti. Premi di giornata anche per Paola Antonutti, vincitrice del nearest to the pin alla buca 12, e per Luca Pignataro, che si è aggiudicato il driving contest alla buca 18.

Il premio più grande, però, è andato a Marcello Leonardi: è stato il suo il nome estratto a sorte tra tutti i partecipanti presenti per vincere un corso di lingua inglese presso l’English Centre Aosta messo a disposizione dallo sponsor.

Coppa Vinosteria Antirouille

Proseguono i weekend di gare al Golf Les Iles di Brissogne. Sabato 22 settembre si è disputata la Coppa Vinosteria Antirouille, 9 buche stableford individuale che premiava il primo lordo, i primi netti delle tre categorie, la prima ladies oltre al nearest to the pin alla buca 3.

La coppa è andata a Marino Palenni, che ha vinto il lordo con 16 punti. A vincere le tre categorie nel netto sono stati Luigi Giannelli in prima, Roberto Jacquemod Pane in seconda e Giulia Coquillard in terza. La migliore delle ladies è stata Paola Antonutti, mentre il nearest to the pin se l’è aggiudicato Enrica Coda, che ha lanciato la palla a 6,10 metri dalla bandierina.

Ladies’ Golf Cup

Sabato 29 settembre sarà una giornata dedicata alle nostre ladies con la Ladies’ Golf Cup, 9 buche stableford. Saranno premiate la prima classificata lordo e la prima, seconda e terza classificata netto (categoria unica 0-54).

L’iscrizione è aperta anche agli uomini che potranno partecipare nella categoria “amici”.

Nuove iscrizioni 2019

Come per l’anno 2018, anche nel 2019 il costo riservato ai nuovi iscritti al Golf Les Iles e a coloro che si trasferiranno da un altro circolo sarà di € 550, escluso il costo della tessera federale.

CHI SI ISCRIVE PRIMA, RISPARMIA
Per tutti i nuovi iscritti al circolo, i green fee di tutto il 2018 saranno gratuiti dal momento dell’iscrizione fino alla fine della stagione.

CONDIZIONI DI ADESIONE ALL’OFFERTA
– sottoscrizione della domanda di iscrizione al circolo per il 2019
– versamento, a titolo di acconto, del 50% della quota di iscrizione dovuta.

Per informazioni e iscrizioni:

info@golflesiles.it

0165 762932

Coppa Generali Assicurazioni Madaschi Vitton Mea

Con la Coppa Generali Assicurazioni Madaschi Vitton Mea – memorial Stefano Fracassi va in archivio un altro intenso weekend di gare al Golf Les Iles. Una 18 buche stableford individuale giocata punto a punto e resa ancora più avvincente dalla pioggia e dal livello dei quasi 40 partecipanti in gara, organizzata grazie ai soci Roberto Madaschi ed Elisa Vitton Mea.

A portarsi a casa la vittoria di giornata è stato Luca Pignataro, che ha totalizzato 27 punti nel lordo. Nel netto, si aggiudica la prima categoria Andrea Guglieri, che precede Maria Francesca Invernizzi e Ivo Rasia; in seconda la vittoria è di Riccardo Della Marra davanti a Emilio Bionaz e Alessandro Benati, mentre la classifica della terza categoria è vinta da Massimiliano Cadin su Stefano Bianchi e Alberto Brunod. Per le ladies vittoria di Josette Bovard, mentre Marcello Leonardi è il migliore dei senior.

Ancora un triplo appuntamento di gare la settimana prossima, con il tradizionale mercoledì del golfista, che prevede una “Caccia all’HCP”, mentre sabato 22 e domenica 23 si disputeranno, rispettivamente, la Coppa Vinosteria Antirouille e l’English Centre Trophy.

Memorial Paola Grange

Una partecipazione davvero ampia ha accolto, sabato 15 settembre, il primo “Memorial Paola Grange”, voluto dal marito Roberto Proietti, dal figlio Davide e dalla sorella Gabriella: ben 72 sono stati gli iscritti che hanno voluto ricordare con emozione una cara amica e socia del Golf Les Iles con una louisiana a coppie medal giocata su 9 buche, la stessa distanza su cui Paola Grange giocava sempre.

Ad aggiudicarsi il memorial è stata la coppia composta da Giorgio Grosjean e Luigi Giannelli, che ha totalizzato 28 nel lordo. Nel netto, sul gradino più alto del podio salgono Andrea Leonardi Aramini e Fabio Lupi, seguiti da Fabio Fontana-Silvana Calcaterra e da Josette Bovard-Marcello Leonardi, mentre la migliore coppia mista è stata quella composta da Roberto Rota e Sonia Gachet.

I premi di giornata sono andati a Ivo Rasia, che si è aggiudicato il nearest to the pin maschile alla buca 7 lanciando la palla a 2,30 metri dalla buca, ed a Mario Bartaccioli e Ilaria Bellin, che hanno vinto il driving contest alla buca 9.

Grande partecipazione è attesa anche per domani, domenica 16 settembre, quando a Brissogne andrà in scena la “Madaschi-Vitton Mea Golf Cup – Memorial Stefano Fracassi”, 18 buche individuale stableford.

Coppa Vinosteria Antirouille

Sabato 22 settembre vi aspettiamo per la Coppa Vinosteria Antirouille, 9 buche individuale stableford. Saranno premiato il primo lordo, i primi netti delle tre categorie e la prima ladies.

Vinosteria Antirouille
Località Chef Lieu n. 8, 11010 Aymavilles
Tel:  0165 902061
Visita la pagina Facebook

English Centre Trophy

Domenica 23 settembre al Golf Les Iles è tempo di English Centre Trophy! Gara 18 buche stableford con tantissimi premi e con la possibilità di vincere un corso di inglese. A seguire rinfresco per tutti.

PREMI:
– 1° lordo medal
– 1° netto assoluto
– I CAT 1°, 2° netto
– II CAT 1° ,2°  netto
– III CAT 1°, 2° netto
– 1° lady
– 1° senior
– Nearest to the pin, buca 12
– Longest drive, buca 18

Ma non c’è solo il golf: la gara ha uno scopo benefico in favore dell’Associazione Parkinson Valle d’Aosta.