Luca Pignataro vince la 36 BUCHE di Les Iles

Per questa prima giornata di vera estate – domenica 16 giugno – i giocatori si sono cimentati in una bella gara novità per il Golf Les Iles, con due giri giocati nella stessa giornata: 1 GIORNO 36 BUCHE, 18 buche al mattino e 18 buche al pomeriggio con partenze shotgun.

Sulle 36 buche il migliore è stato Luca Pignataro, che si è così aggiudicato il premio per il primo lordo stableford, con 58 punti.
Bella gara anche per Stefano Seravalle, 69 netto stableford sui due giri in prima categoria. Secondo classificato Marcello Leonardi, 65 netto, terzo Domenico Pellicone, con 62.
In seconda categoria successo di Giorgio Biancardi, che realizza 67 punti netto stableford, seguito da Roberto Jacquemod Pane con 61, terzo Flavio Spalla con 61.
Anche in terza categoria il primo classificato ha realizzato 67 punti: Fausto Bottitta vince così la prima categoria. Secondo classificato Dario Borney con 54, Paola Raffaelli terza con 51.
Tra i seniores, premio per Domenico Scopacasa.
Alla buca 17 del secondo giro c’era in palio anche il nearest to the pin, vinto da Giorgio Biancardi che ha lanciato la palla a 4 metri dalla bandiera.
#golfcompetition
#golflesiles
#golfaosta
#golfvalledaosta

Partner invitational 2019

Per ringraziare i nostri partner e sponsor della collaborazione abbiamo il piacere di invitarli a partecipare alla Partner Invitational 2019.

La gara è in calendario per domenica 23 giugno 2019.

Si tratta di una gara organizzata appositamente per tutti i partner e gli sponsor del Golf Les Iles, che potranno partecipare di persona ed invitare fino a tre altri golfisti a proprio piacimento: un socio, un famigliare, un cliente, un fornitore, o quant’altro.

#golf

#golfaosta

#valledaosta

#golflesiles

#partner

Domenica 16 gara novità!

Una novità per il nostro calendario gare!

Venite a giocare con noi domenica questa gara impegnativa per sfruttare al meglio le lunghe giornate estive:

due partenze shotgun e pausa pranzo tutti insieme!

Sport e solidarietà per la Coppa Anysetiers

Domenica i giocatori hanno giocato per l’ormai tradizionale appuntamento sportivo del calendario del circolo Coppa Anysetiers.

La gara a scopo benefico, promossa dal club Anysetiers, nonostante la giornata piovosa, ha goduto di una buona partecipazione.
I fondi raccolti in questa occasione sono destinati alla Fondazione Ollignan e all’associazione Baskin Monte Emilius. Oltre alla raccolta fondi, il circolo di golf ha dato la possibilità agli iscritti alla Baskin, come ogni anno, di partecipare ad una prova di golf gratuita.
Il baskin è una nuova attività sportiva che si ispira al basket ma ha caratteristiche particolari ed innovative. Un regolamento, composto da 10 regole, ne governa il gioco conferendogli caratteristiche incredibilmente ricche di dinamicità e imprevedibilità. Questo nuovo sport è stato pensato per permettere a giovani normodotati e giovani disabili di giocare nella stessa squadra. In effetti il baskin permette la partecipazione attiva di giocatori con qualsiasi tipo di disabilità che consenta il tiro in un canestro.

Per la cronaca sportiva, la gara giocata con formula 18 buche stableford per 3 categorie è stata vinta da Roberto Rossi, 27 punti lordo.
In prima categoria Marcello Leonardi con 36 vince, seguito da Lauro Bionaz con 33, Marino Palenni terzo con 32. Seconda categoria vinta da Flavio Spalla con 37 punti, Mario Foscale secondo con 32 e Lea Blanc terza con 31. In terza categoria primo netto Bruno Engaz con 31, secondo Ermanno Brun con 31 e terzo Adriano Chiaro con 29. Prima ladies Lea Blanc con 26 punti netto, primo seniores Paolo Bringhen con 32.

foto premiati da sinistra Marcello Leonardi, Marino Palenni, Ermanno Brun, Elsa Blanc, Paolo Bringhen, Roberto Rossi, Flavio Spalla, Lea Blanc, Bruno Engaz, Adriano Chiaro, Mario Foscale

Emilio Bionaz vince la tappa della Chiusano Immobiliare Golf Cup

Sabato si è giocata la Chiusano Immobiliare Golf Cup circuito della Federgolf Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta

Si tratta appunto di un circuito da gare con classifiche di giornata e classifica finale interregionale, con gare per tutta la stagione golfistica 2019 sulla maggior parte dei campi delle tre regioni: vi partecipano quindi centinaia di giocatori.
Nella tappa al circolo di Brissogne nessuno si è aggiudicato il premio per hole in one alla buca 12, premio offerto dal main sponsor della gara. In palio c’era un Rolex Submariner Date.
La gara è stata vinta da Emilio Bionaz con 26 punti lordo. In prima categoria fa risultato Christian Berlier con 34 punti netto, seguito da Luigi Pallais con 33, e terzo Paolo Bringhen con 28.
Punteggi alti in seconda categoria: i 38 punti valgono il primo premio a Andrea Leonardi Aramini, seconda con 37 Maria Francesca Invernizzi e terzo, anch’egli con 37, Daniele Collomb.
Terza categoria vinta da Stefano Bianchi con 34, Leandro Ducly secondo con 33, segue Bernardino Zoppo con 32.
Prima lady di giornata Sakina Ait Belabbess, 30 punti, primo senior Mario Nodari con 34.

In foto da sinistra Bruno Michelon in qualità di rappresentante di Federgolf Piemonte, Emilio Bionaz e Alessandro Leonardi

#chiusanoimmobiliare

#golf

#golfaosta

#golfvalledaosta

Sabato 1 giugno apertura piscina!

La piscina è aperta per la stagione 2019!

Consultate la pagina del nostro sito per tutte le informazioni.

#piscina

#tonificazione

#fitsurf

#aquagym

#relax

#wellness

Chiusano Immobiliare Golf Cup a Les Iles

Chiusano Immobiliare Golf Cup fa tappa a Les Iles.

Il Chiusano Immobiliare Golf Cup 2019 è il circuito della Federgolf Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta e prevede 54 prove di qualificazione facendo tappa nei circoli piemontesi, liguri e valdostani con la formula di gara 18 buche Stableford, 3 categorie e due finali, una al Golf Club Royal Park i Roveri e l’altra al Golf Club Torino.

Sabato la gara nel nostro circolo.

#golf

#golfaosta

Coppa Spelgatti

Pienone al circolo per la Coppa Spelgatti!

Grande partecipazione alla tradizionale “Coppa Centro del colore Spelgatti” con poco meno di 60 partecipanti in una splendida giornata estiva.
Sole splendente per tutta la gara, per la quale i partecipanti hanno trovato un campo in ottime condizioni.

La gara è stata vinta da Luca Pignataro, giocatore di prima categoria, con un punteggio lordo di 34.
In prima categoria Ivo Chatillard ha realizzato un 38 netto, seguito da Luigi Pallais anch’egli a 38.
La seconda categoria è stata vinta da Riccardo Della Marra, ben 39 punti, secondo netto Fabio Junod con 35.
Terza categoria a Riccardo Brusa, 38, seguito da Marisa Rey con 35 punti netto. Prima ladies di giornata Elisa Vitton Mea con 33.

Primo seniores Carlos Doglioli con 37, che ha anche vinto il nearest to the pin alla buca 18 mettendo la palla a soli 1.88 metri dalla buca. Nearest to the pin femminile alla buca 11 per Lea Blanc.

In foto da sin in piedi Riccardo Brusa, Andrea Leonardi, Enzo Spelgatti, Alessandro Leonardi, Ivo Chatillard, Luigi Pallais, Marisa Rey, Fabio Junod, Luciano Spelgatti; sotto da sin Fabio Fontana , Luca Pignataro, Elisa Vitton Mea, Lea Blanc, Elsa Blanc

#golf aosta

#aosta

#valledaosta

#golf