Augusta Demi-Master – il campione è Luca Pignataro

Con 140 lordo medal su due gare, Luca Pignataro ha vinto la prima edizione del nostro trofeo Augusta Demi-Master, indossando così il prestigioso gilet verde.

Christian Berlier, pur avendo giocando molto bene anche la seconda gara nonostante il vento forte, non è riuscito ad avvicinarsi a Pignataro, fermandosi a 148 lordo medal.

Ecco la classifica completa di torneo con tutti i premiati:
I categoria lordo medal
Luca Pignataro (prima gara 60-seconda gara 80) 140
Christian Berlier (69-79) 148
Marino Palenni (70-93) 163
II categoria lordo medal
Fabio Lupi (77-81) 158
Sakina Ait Belabbess (77-81) 158
Denise Scotti (82-84) 166
III categoria netto stableford
Alberto Riconda (37-27)64primo
Stefano Bianchi (34-28)62secondo
Carlo Meneguz (33-28)61terzo
Tra le ladies  la migliore in campo secondo il punteggio stableford è stata Giulia Coquillard (26-27)53.
Sono stati assegnati anche i premi per la sola gara odierna, 35 iscritti, con primo lordo stableford Manuel Barrel , 22 punti lordo; primo netto di giornata di I categoria Francesco Cigognini con 29, in seconda Elsa Blanc con 38 (miglior netto assoluto di giornata) e in terza Susy Cuneaz con 28.
Il trofeo, una bella statua in legno raffigurante un giocatore di golf, sarà custodito in segreteria a Les Iles per un anno sino alla prossima edizione del torneo, e vi sarà posta una targhetta col nome del vincitore di ogni edizione.
A Pignataro è anche andata in premio una bella opera di arte materica dell’artista Domenico Pellicone, che la ha generosamente offerta.
Il momento clou della giornata è stato certamente quello della consegna del gilet verde tra i giocatori esultanti e inneggianti al vincitore.